“Il gas statunitense non sostituirà il gas russo in Europa”, sostiene il premier ungherese Orban

© Sputnik . Sergei Guneev / Vai alla galleria fotografica Hungarian Prime Minister Viktor Orban during press conference in the Parliament building in Budapest
 Hungarian Prime Minister Viktor Orban during press conference in the Parliament building in Budapest - Sputnik Italia, 1920, 01.04.2022
Seguici suTelegram
Il Primo ministro ugherese Viktor Orban ha sostenuto, in occasione di una diretta radio su di una emittente nazionale, che il Gas Naturale Liquefatto (GNL) statunitense, traportato con le navi gassiere attraverso l’Oceano, non potrà mai sostituire le forniture di gas provenienti dalla Russia con i più non comodi ed economici gasdotti.
"La sostituzione del gas russo a buon mercato con il costoso gas americano non avrà successo”, ha detto Orban, “non si tratta di indossare un maglione la sera e di ridurre un po' il riscaldamento o di pagare qualche fiorino in più per il gas, ma del fatto che se non vi saranno forniture di energia dalla Russia, in Ungheria non vi sarà energia affatto energia".
Il Primo ministro ha richiamato l'attenzione sul fatto alcuni paesi europei, come appunto l’Ungheria, anche solo pensando alla geografia è impensabile concepire alternative credibili al gas russo.
Mentre infatti il prezioso carburante blu dalla Russia arriva all’Ungheria facilmente con i gasdotti già funzionanti che lo portano direttamente dalla Siberia, il fatto stesso di non avere sbocchi sul mare, e quindi non potendo usufruire di terminali per il GNL propri, rende qualsiasi alternativa di approvvigionamento assolutamente non realistica.
In precedenza Viktor Orban aveva dichiarato che l'Ungheria non avrebbe aderito alle sanzioni anti-russe e non avrebbe sostenuto il divieto del commercio di energia con la Russia sostenendo che qualsiasi altra strategia avrebbe potuto comportare "un peso insopportabile" poiché l'85% di tutto il gas consumato dal Paese e il 64% del petrolio da cui viene prodotto il carburante proviene dalla Federazione Russa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала