In arrivo nuova tessera sanitaria: le novità

Tessera sanitaria - Sputnik Italia, 1920, 31.03.2022
Seguici suTelegram
Le nuove tessere vengono distribuite dallo scorso primo marzo.
Il portale La Legge per Tutti spiega cos'è cambiato con l'introduzione della nuova tessera sanitaria.
A fine marzo sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato un decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze, le cui disposizioni sono già in vigore infatti dall'inizio dello stesso mese. Secondo il portale, i cambiamenti hanno interessato più il layout del documento che la sua sostanza.
La nuova tessere sanitaria rimane un documento che serve per l’accesso alle prestazioni del Servizio sanitario nazionale (visite, esami di laboratorio, ricoveri, ecc.) e che funge anche da codice fiscale e da Carta nazionale dei servizi per accedere ai portali della Pubblica Amministrazione con l’apposito lettore.
Le differenze con il vecchio documento si notano nel layout. Non c'è più il logo della Regione di residenza nella parte anteriore della tessera, in basso a destra. I cittadini residenti nella Provincia autonoma di Bolzano ricevono le tessere con le diciture in italiano e in tedesco. Se nome e/o cognome dell’intestatario hanno dei caratteri diacritici, verranno riportati sulla tessera su due righe incolonnate.
Nella parte anteriore della nuova tessera sanitaria sono riportati codice fiscale, data di scadenza, cognome, nome, sesso, Comune di nascita, Provincia di nascita, data di nascita, tre lettere in formato Braille standard a sei punti, che corrispondono a tre lettere del codice fiscale del titolare.
Nella parte posteriore della nuova tessera sanitaria che riporta la tessera europea di assicurazione malattia troviamo una banda magnetica, con i dati del titolare, il codice fiscale in formato Bar code (codice a barre), identificazione del modulo (spazio vuoto), sigla di identificazione dello Stato che rilascia la tessera (nel nostro caso, IT per Italia), cognome, nome, data di nascita, numero di identificazione personale, che corrisponde al codice fiscale riportato nella parte anteriore, numero di identificazione dell’istituzione (500001 più la denominazione dell’istituzione, cioè SSN-MIN SALUTE), numero di identificazione della carta, vale a dire numero della tessera sanitaria (è quello in basso a sinistra, campo n. 8), scadenza.
Resta la validità di sei anni (o fino alla scadenza del permesso di soggiorno per i cittadini extracomunitari) e di un anno dalla nascita. Sul retro, ci sarà sempre la tessera europea di assicurazione di malattia, che consente all’intestatario di beneficiare delle prestazioni sanitarie in uno degli Stati membri dell’Unione.
La nuova tessera richiesta o rinnovata dopo il 1° marzo 2022 sostituisce quella vecchia alla scadenza di quest’ultima e viene spedita all’indirizzo di residenza che risulta all’anagrafe tributaria dell’Agenzia delle Entrate.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала