Slovacchia ordina di tagliare il personale dell'Ambasciata russa a 35 persone

© Sputnik . Press service of the Russian Foreign Ministry / Vai alla galleria fotograficaBandiera russa su macchina diplomatica
Bandiera russa su macchina diplomatica - Sputnik Italia, 1920, 30.03.2022
Seguici suTelegram
Ieri Mosca aveva dato a 3 diplomatici slovacchi settantadue ore per lasciare la Russia come misura di ritorsione per l'espulsione dei diplomatici russi da Bratislava all'inizio di marzo.
La Slovacchia ha ordinato di tagliare il personale dell'ambasciata russa fino a 35 persone.
L'Ambasciata russa ha confermato a Sputnik che l'ambasciatore è stato convocato presso il ministero degli Esteri slovacco, dove è stato informato del taglio del personale.
Secondo Juraj Tomaga, portavoce del ministero degli Esteri slovacco, l'obiettivo della mossa è "fissare un numero massimo di titolari di passaporti diplomatici nella missione russa".
La mossa arriva due giorni dopo che la Russia ha espulso 3 diplomatici slovacchi, concedendo loro 72 ore per lasciare il Paese. Il ministero degli Esteri russo lunedì ha convocato l'ambasciatore slovacco Lubomir Regak e lo ha informato della decisione di Mosca, che è stata presa in risposta all'espulsione di tre dipendenti dell'ambasciata russa a Bratislava all'inizio di questo mese.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала