Gas, Germania attiva allerta precoce d'emergenza per possibile stop di forniture dalla Russia

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaImpianto di gas in Germania ad Eugal
Impianto di gas in Germania ad Eugal - Sputnik Italia, 1920, 30.03.2022
Seguici suTelegram
Il ministro dell'Economia tedesco, Robert Habeck, ha annunciato l'attivazione dell'allerta precoce d'emergenza in caso di un'eventuale sospensione delle forniture di gas dalla Russia.

"Per prepararci a questa situazione, oggi ho attivato il livello d'allerta precoce, questo è il primo livello di tre possibili. Si tratta del monitoraggio della situazione", ha dichiarato il ministro, parlando del possibile stop alle consegne del gas russo.

Il suo intervento è stato trasmesso sul sito web del ministero dell'Economia, che ha aggiunto come presso il dicastero sarà formato un Centro di gestione delle crisi.
Habeck ha invitato le aziende e i consumatori in Germania a contribuire a ridurre il consumo di energia.
Il ministro dell'Economia tedesco ha anche sottolineato che al momento gli impianti di stoccaggio del gas in Germania sono riempiti a circa il 25%.
Il 23 marzo scorso il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia trasferirà in rubli i pagamenti per le forniture di gas ai paesi ostili e che non ha senso fornire merci russe all'UE e agli Stati Uniti e ricevere il pagamento nella loro valuta. Putin ha incaricato la Banca centrale e il Consiglio dei ministri di determinare la procedura per le transazioni con l'Europa in rubli entro una settimana. Allo stesso tempo, ha affermato che la Russia continuerà a fornire gas nei volumi ed ai prezzi fissati nei contratti precedenti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала