USA, al via la costruzione di un nuovo impianto per la produzione di GNL

© AP Photo / Koji Sasahara, FileNave cargo per il gas naturale liquefatto
Nave cargo per il gas naturale liquefatto - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2022
Seguici suTelegram
La società americana di gas Tellurian Inc. ha dichiarato di aver iniziato i lavori preliminari per la prima fase del progetto Driftwood LNG, un impianto per la produzione di gas naturale liquefatto (GNL), che sarà attivo nel 2026.

"Oggi, Tellurian Inc. [...] annuncia di aver inviato alla Bechtel Energy Inc. un avviso circa l'inizio dei lavori preliminari, il quale prevede, nell'ambito del suo contratto EPC, il passaggio alla prima fase della costruzione del terminale Driftwood LNG, situato vicino alla città di Lake Charles, in Louisiana, per l'esportazione di GNL.

"La sicurezza energetica è oggi, per molti paesi, una delle maggiori preoccupazioni, e gli Stati Uniti devono fare la loro parte per portare il GNL sul mercato globale il più rapidamente possibile. L'inizio dei lavori di costruzione mette Tellurian sulla buona strada per terminare la costruzione del suo primo impianto di GNL nel 2026", ha aggiunto Octavio Simõ, presidente e CEO della compagnia.
Secondo le previsioni, la capacità di produzione totale di Driftwood LNG sarà di circa 27.6 milioni di tonnellate di GNL all'anno.
La prima fase del progetto prevede la costruzione di due impianti, con capacità di produzione pari a 11 milioni di tonnellate di GNL all'anno.
Secondo quanto affermato nel comunicato, Drfitwood LNG ha già ottenuto tutti le principali autorizzazioni per la costruzione e l'avvio delle operazioni.
Ad ora, la progettazione ingegneristica dettagliata del progetto sarebbe completa al 30%.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала