Mosca chiede all'UE di abbandonare "l'approccio conflittuale"

© REUTERS / Francois LenoirBandiere Unione Europea di fronte uffici UE a Bruxelles
Bandiere Unione Europea di fronte uffici UE a Bruxelles - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2022
Seguici suTelegram
Il ministero degli Esteri russo ha espresso la speranza che anche gli Stati Uniti si astengano dall'alimentare la situazione, alla luce dell'adozione da parte dell'UE della sua nuova strategia di difesa.
Mosca chiede all'Unione Europea di abbandonare il suo "approccio conflittuale" nei confronti della Russia, alla luce della nuova strategia di difesa di Bruxelles, ha affermato martedì il ministero degli Esteri russo.

"Chiediamo all'Unione Europea di abbandonare il suo approccio conflittuale intrinsecamente controproducente nei confronti del nostro Paese e dei nostri alleati e di tornare ai principi della Carta delle Nazioni Unite e dell'Atto finale di Helsinki del 1975", ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova nel corso di un briefing.

Esprimendo in seguito anche la speranza che gli Stati Uniti "non mettano la loro ascia sotto la bussola strategica di Bruxelles, in modo che l'UE non si smarrisca completamente".
La scorsa settimana, l'Unione Europea ha approvato quella che è stata chiamata Strategic Compass, una nuova strategia di difesa che prevede una capacità di dispiegamento rapido fino a 5.000 soldati e lo svolgimento di esercitazioni militari congiunte regolari.
Eppure, secondo il capo della politica estera dell'UE Josep Borrell, la nuova strategia "non riguarda" la creazione di forze armate europee, poiché ha osservato ogni stato membro dell'UE avrà ancora il proprio esercito.
Commentando la nuova strategia di difesa di Bruxelles, il segretario del Consiglio di sicurezza russo, Nikolay Patrushev, ha affermato che lega ancora più strettamente l'Europa all'industria della difesa statunitense, aggiungendo che Washington ha costretto le nazioni europee ad aumentare la spesa per l'equipaggiamento militare americano.
Per la Russia, la nuova strategia di difesa segna la continua "creazione di un altro ramo della NATO".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала