Segretario generale ONU sulle parole di Biden a Putin: serve de-escalation anche nella retorica

© SputnikAntonio Guterres
Antonio Guterres - Sputnik Italia, 1920, 28.03.2022
Seguici suTelegram
António Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, commentando le parole del presidente americano Joe Biden, secondo cui il leader russo Vladimir Putin "non può rimanere al potere", ha fatto appello in favore di una de-escalation, sia militare che retorica.

"Abbiamo bisogno di una de-escalation, che sia una descalation militare o nella retorica".

Sabato a Varsavia, Biden aveva tenuto un lungo discorso sulla situazione in Ucraina.
Il discorso del presidente degli Stati Uniti conteneva numerose accuse contro la Federazione Russa e la sua leadership in relazione all'operazione militare speciale di Mosca nel paese.
Tra le altre cose, Biden aveva detto che Vladimir Putin "non può rimanere al potere".
Il presidente russo Vladimir Putin e il presidente americano Joe Biden a Ginevra - Sputnik Italia, 1920, 26.03.2022
Biden lancia un altro attacco personale a Putin nel suo discorso a Varsavia
In risposta, l'addetto stampa del Presidente della Federazione Russa, Dmitry Peskov, ha affermato che non spetta al Presidente degli Stati Uniti decidere chi sarà al potere nella Federazione Russa.
La Casa Bianca ha fatto chiarezza sulle parole usate da Biden durante il discorso a Varsavia, sottolineando che il presidente americano non stesse auspicando un cambio della leadership russa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала