- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Le forze ucraine bombardano un insediamento a nord di Donetsk - autorità DPR

© Sputnik . Валерий МельниковSituazione nel Donbass
Situazione nel Donbass - Sputnik Italia, 1920, 28.03.2022
Seguici suTelegram
Le truppe ucraine hanno bombardato l'insediamento di Yasinovataya a nord di Donetsk, colpendolo con tre missili da 152 mm, ha dichiarato stamane, lunedì 28 marzo, la Repubblica popolare di Donetsk.
I rappresentanti di Mosca e Kiev dovrebbero incontrarsi il 29-30 marzo per tenere il primo round di colloqui faccia a faccia dopo tre settimane.
Nel frattempo, l'esercito russo e le milizie del Donbass continuano la loro avanzata. Nell'ultimo giorno, secondo il Ministero della Difesa, le forze russe hanno preso di mira 67 obiettivi militari ucraini.
In totale, le truppe russe hanno eliminato 289 droni, 1.656 carri armati e oltre 1.500 veicoli militari.
Il 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare in Ucraina per fermare la guerra di otto anni condotta da Kiev nel Donbass. Il presidente Vladimir Putin ha sottolineato che l'obiettivo dell'operazione è la denazificazione e la smilitarizzazione dell'Ucraina.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала