Turchia, il prossimo incontro delle delegazioni di Mosca e Kiev si terrà a Istanbul

© BelTA / Vai alla galleria fotograficaTrattative Russia-Ucraina
Trattative Russia-Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 27.03.2022
Seguici suTelegram
Il prossimo incontro delle delegazioni negoziali di Russia e Ucraina si terrà a Istanbul. Ne dà notizia la cancelleria del presidente turco Erdogan.
L'accordo è stato raggiunto durante una conversazione telefonica tra i presidenti di Turchia e Russia.
"Il presidente turco Tayyip Erdogan e il presidente russo Vladimir Putin, durante i colloqui telefonici, hanno concordato che il prossimo incontro delle delegazioni negoziali di Russia e Ucraina si terrà a Istanbul", si legge in un comunicato dell'ufficio del leader turco.
Il presidente turco ha anche annunciato la necessità di arrivare al cessate il fuoco nella zona di conflitto in Ucraina.
"Durante i colloqui, Erdogan ha sottolineato la necessità di stabilire al più presto un regime di cessate il fuoco e di pace tra Russia e Ucraina e di migliorare la situazione umanitaria nella regione, e ha anche affermato che la Turchia continuerà a contribuire a questo processo in ogni modo possibile" - si legge nel messaggio diffuso dalla cancelleria del presidente turco.
Nelle scorse ore Vladimir Medinsky, capo della delegazione russa nelle trattative con l'Ucraina, aveva affermato che il prossimo turno di negoziati con la parte ucraina si svolgerà dal 29 al 30 marzo, di persona e non in videoconferenza.
"Oggi si è svolto un altro round di negoziati con l'Ucraina in videoconferenza. Al termine è stato deciso di incontrarsi di persona dal 29 al 30 marzo", ha scritto Medinsky sul suo canale Telegram.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала