Il governo israeliano approva la creazione di cinque nuovi insediamenti nel Negev

© Sputnik . Evgeny Byatov / Vai alla galleria fotograficaIl primo ministro israeliano Naftali Bennett
Il primo ministro israeliano Naftali Bennett - Sputnik Italia, 1920, 27.03.2022
Seguici suTelegram
Lo ha annunciato in apertura di una riunione di gabinetto Naftali Bennett, primo ministro del governo di Israele.

"Oggi il governo approverà la creazione di cinque nuovi insediamenti nel Negev. Questo è un messaggio importante per tutti i residenti della zona e fa parte del processo di messa in ordine di questa parte del Paese, trascurata per diversi anni".

Il premier israeliano ha sottolineato che "il sionismo nel 2022 non è né extraterritorialità, né il selvaggio West, ma un luogo in cui è presente lo Stato di Israele, sia nel governo che nelle risorse".
Bennett ha aggiunto che l'imperativo più assoluto rimane la garanzia di sicurezza personale degli abitanti del sud.

"Abbiamo intrapreso questa strada e non ci fermeremo. Continuiamo a popolare il Negev e, allo stesso tempo, a svilupparlo".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала