Sicilia, direttore delle Poste arrestato: ha truffato un anziano per 130mila euro

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 26.03.2022
Seguici suTelegram
Minacciata anche la figlia della vittima, affinché ritirasse la denuncia fatta ai carabinieri. L'uomo è stato arrestato.
Gli uomini della compagnia di Lercara Friddi, Palermo, hanno provveduto all'esecuzione di un'ordinanza con applicazione di custodia cautelare nella forma degli arresti domiciliari indirizzata nei confronti di un uomo, direttore dell'ufficio postale del piccolo comune di Palazzo Adriano, provincia di Palermo.
L'uomo è ritenuto responsabile del raggiro di un pensionato ottantenne a cui avrebbe sottratto circa 130mila euro, avvalendosi del particolare "rapporto di fiducia" che gli derivava per il fatto stesso di ricoprire la carica di direttore.
Il fermato è un uomo di 40 anni originario di Agrigento, che ricopriva l'incarico nel paese da 5 anni.
Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, l'uomo avrebbe aperto a nome della vittima un libretto postale, senza che quest'ultimo ne sapesse niente.
Sul libretto postale avrebbe poi provveduto a trasferire la ragguardevole cifra di 130mila euro da un altro conto della vittima, provvedendo poi a prelevare da questo libretto nel tempo svariate somme e a versarle su un altro conto a suo nome.
Polizia in una strada di Milano - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2022
Truffe assicurazioni, spaccaossa: 8 fermi e 23 indagati
All'uomo sono anche stati messi sotto sequestro due proprietà immobiliari.
L'uomo ha anche minacciato la figlia della vittima, affinché la stessa ritirasse la denuncia fatta ai carabinieri in merito alla vicenda.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала