Formula 1, esplosione alle raffinerie Aramco vicino al circuito di Jeddah: GP dell'Arabia a rischio

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaAramco, sponsor della Formula 1
Aramco, sponsor della Formula 1  - Sputnik Italia, 1920, 25.03.2022
Seguici suTelegram
Fiamme alla raffineria Aramco vicino a Jeddah, a rischio cancellazione il Gran Premio di Formula 1 dell'Arabia Saudita.
La Formula 1 ha chiesto alle autorità saudite maggiori informazioni sulla causa dell'esplosione e dell'incendio nell'impianto della Aramco vicino alla pista dove venerdì è iniziato il week end di gara del Gran Premio dell'Arabia Saudita, ha riferito Motorsport.
L'incendio alla raffineria Aramco di Jeddah è scoppiato dopo un'esplosione, avvenuta durante la prima sessione di prove libere del Gran Premio dell'Arabia Saudita.
La pista si trova a circa 16 chilometri dal luogo dell'incidente. Le cause dell'esplosione e dell'incendio non sono state rese note ufficialmente, ma i media locali hanno ipotizzato che l'esplosione sia avvenuta dopo un attacco degli Houthi yemeniti.
Secondo Motorsport, se le informazioni sull'attacco saranno confermate, ciò aumenterà le preoccupazioni sulla sicurezza della gara. La direzione della Formula 1 ha contattato le autorità saudite per ulteriori informazioni prima di intraprendere qualsiasi azione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала