Asta record dell’albo Marvel n. 1 del 1939, venduto per 2,4 milioni di dollari

© Sputnik . Evgeny BiyatovТовары в павильоне во время открытия "Центрального детского магазина на Лубянке" в Москве
Товары в павильоне во время открытия Центрального детского магазина на Лубянке в Москве - Sputnik Italia, 1920, 23.03.2022
Seguici suTelegram
Una rarissima copia dell’albo numero 1 della Marvel Comics, datato 1939 e conosciuto come "copia aziendale", è stato battuto all’asta per oltre 2,4 milioni di dollari.
È stato venduto all’asta, da ComicConnect, per 2.427.777,65 dollari, e dopo ben 33 offerte, il primo fumetto della Marvel Comics del 1939. La copia presenta le prime apparizioni dei personaggi Namor il Sub-Mariner e la Torcia Umana.
Il fumetto, pubblicato dall’allora Timely Publications, che in seguito diventerà Marvel Comics, è conosciuto tra gli appassionati come "copia aziendale", dal momento che contiene alcune annotazioni dell'editore Lloyd Jacquet che indicano quanto era dovuto ai fumettisti che avevano realizato le storie.
Secondo Stephen Fishler, amministratore delegato di ComicConnect, il compratore, che desidera rimanere anonimo, sarebbe un uomo di circa quarant’anni che vive al di fuori degli Stati Uniti.
Il record assoluto per la vendita all'asta di un fumetto Marvel appartiene a una copia di Amazing Fantasy, il numero 15, che vede il debutto dell'uomo ragno, battuta per 3 milioni e 600 mila dollari.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала