Svezia, due dipendenti di una scuola uccise da un giovane in un attacco all'arma bianca

© AFP 2022 / ALI LORESTANIMacchina della polizia in Svezia
Macchina della polizia in Svezia - Sputnik Italia, 1920, 22.03.2022
Seguici suTelegram
Un adolescente è stato arrestato in relazione all'incidente, con l'accusa di omicidio, dopo che lo stesso ha informato la polizia e ha ammesso di essere il responsabile degli attacchi. La polizia presume che il ragazzo abbia agito da solo, ma restano oscuri i motivi dietro al folle gesto.
Due donne sulla cinquantina sono state uccise in un attacco alla Malmö Latin School. Un ragazzo di 18 anni, studente della scuola, è stato arrestato con l'accusa di omicidio.
Il ragazzo, nell'azione, ha usato un'ascia e un coltello, riporta il quotidiano Aftonbladet.
Poco dopo le 17:00 di lunedì pomeriggio è stato lanciato l'allarme per la presenza di alcuni feriti presso la scuola. Quando la polizia e l'ambulanza sono arrivate sul posto hanno trovato le due donne, dipendenti dell'istituto, gravemente ferite e hanno provveduto al trasferimento in ospedale.
Si dice che lo stesso adolescente abbia chiamato la polizia e abbia ammesso di aver commesso gli omicidi. La polizia presume che l'uomo abbia agito da solo, ma il motivo dell'attacco non è chiaro.
La polizia ha poi annunciato nella notte che entrambe le donne erano morte.
"È con grande tristezza che informiamo che due persone hanno perso la vita in questo terribile evento e il nostro pensiero va ai loro parenti e amici", ha detto in un comunicato stampa Petra Stenkula, capo della polizia di Malmö.
Erano circa 50 le persone presenti nella scuola al momento dell'incidente. Nel corso della notte l'edificio scolastico è stato evacuato e perquisito. Secondo la polizia, al momento non ci sono indicazioni che altre persone abbiano partecipato all'azione.
Спасательные и полицейские машины возле мечети исламского центра Аль-Нур в Осло - Sputnik Italia, 1920, 14.10.2021
Norvegia: attacco con arco e frecce, cinque morti e due feriti
“C'è molto lavoro da fare per capire cosa è successo e il motivo alla base di questo terribile evento”, ha affermato Åsa Nilsson, capo della polizia locale di Malmö North.
La polizia ha annunciato che vi sarà una conferenza stampa sull'incidente non appena emergeranno maggiori dettagli sul caso.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала