- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Ministero Difesa russo: a Kiev centri commerciali usati come depositi di munizioni da nazionalisti

© AFP 2022 / Daniel LealKiev, Ucraina
Kiev, Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 21.03.2022
Seguici suTelegram
In precedenza sui social sono apparsi video che sembravano mostrare che un parcheggio in un centro commerciale a Kiev, distrutto la scorsa notte, era stato utilizzato per dispiegare i sistemi missilistici a lancio multiplo delle forze governative ucraine.
Le truppe russe hanno distrutto una batteria del sistema missilistico a lancio multiplo ucraino e un deposito con le munizioni per questo tipo di armamento allestito dai nazionalisti in un vecchio centro commerciale alla periferia di Kiev, ha affermato il ministero della Difesa russo.
Secondo il dicastero, l'esercito russo ha usato armi di alta precisione per eliminare la base nazionalista.
Il portavoce del ministero della Difesa Igor Konashenkov ha affermato che l'ubicazione della base ucraina è stata ottenuta dall'intelligence in base alle informazioni di diverse fonti.
"Il filmato mostra chiaramente un lanciarazzi multiplo ucraino che entra in un centro commerciale alla periferia di Kiev per mettersi al riparo dopo aver sparato per ricaricare i lanciatori", ha detto il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov.
Il portavoce ha osservato che questa è solo un'ulteriore prova delle azioni criminali del regime di Kiev, che utilizza le infrastrutture civili in aree densamente popolate per dispiegare artiglieria e batterie di lanciamissili.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала