Macabro ritrovamento in Valcamonica: cadavere di donna a pezzi chiuso in alcuni sacchi neri

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 21.03.2022
Seguici suTelegram
La donna non è stata solo uccisa; il cadavere è stato reso irriconoscibile e fatto a pezzi minuti, probabilmente con l'intento di sviare le eventuali indagini. Gli inquirenti indagano con attenzione sui fascicoli delle persone scomparse in alta Val Camonica.
Non si aspettava certo di trovare un cadavere l'uomo che ieri, intorno alle 16, stava passeggiando su un percorso abituale e in un punto da molti usato come una delle tante discariche abusive che deturpano il nostro territorio.
L'uomo ha notato un qualcosa fuoriuscire da alcuni sacchi neri che richiamava alla mente un pezzo di corpo umano, ipotesi che è stata confermata dagli uomini dell'Arma.
Il recupero dei resti effettuato da parte del corpo locale dei vigili del fuoco ha interessato un ampio periodo di tempo, dalle 18 alle 24 circa, data la minuziosità con cui il killer ha provveduto a fare in tanti piccoli pezzi il corpo della vittima.
Ora gli inquirenti indagano a tutto tondo per ristabilire identità della vittima e circostanze della morte, ma soprattutto per individuare chi possa aver agito con tanta efferatezza in quello che non è altro se non un ennesimo caso di femminicidio.
Spagna, Madrid - Sputnik Italia, 1920, 09.01.2022
Violenza sulle donne, il modello Spagna che ha ridotto i femminicidi
Gli inquirenti stanno analizzando i fascicoli di denuncia per le persone scomparse nella zona in epoca recente.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала