Vertici sudcoreani convocano riunione straordinaria dopo presunti lanci di missili di Corea del Nord

© REUTERS / KCNAIl test missilistico della Corea del Nord (foto d'archivio)
Il test missilistico della Corea del Nord (foto d'archivio) - Sputnik Italia, 1920, 20.03.2022
Seguici suTelegram
Il Consiglio di sicurezza nazionale della Corea del Sud ha tenuto una riunione straordinaria dopo che la Corea del Nord avrebbe combiuto quattro lanci di razzi nella direzione del Mar Giallo, riferisce l'agenzia Yonhap.
Secondo quanto riportato dall'agenzia, la Corea del Nord ha sparato quattro razzi dalla provincia di Pyongannam-do dalle 07:20 di stamani (23:20 di ieri ore italiane). I missili sono caduti nelle acque del Mar Giallo.

"Questa mattina, presumibilmente, sono stati azionati i sistemi di lancio multiplo di razzi nordcoreani", ha affermato un portavoce dell'esercito sudcoreano.

Ha aggiunto che l'esercito sudcoreano mantiene la prontezza e controlla le azioni della Repubblica Popolare Democratica Coreana (RPDC).
Lo scorso 16 marzo la Corea del Nord ha effettuato il suo decimo lancio di missili quest'anno. Il 27 febbraio e il 5 marzo, la RPDC ha effettuato lanci di missili balistici, come affermato in seguito, nell'ambito dello sviluppo di un satellite da ricognizione.
Seoul e Washington hanno accusato Pyongyang di testare il nuovo missile balistico intercontinentale Hwasong-17, svelato durante una parata militare nell'ottobre 2020, fingendo di sviluppare sistemi satellitari.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала