Specialisti della NATO in Slovacchia per schierare sistemi di difesa aerea Patriot

© AP Photo / Czarek SokolowskiMissili "Pariot" degli USA in Polonia
Missili Pariot degli USA in Polonia - Sputnik Italia, 1920, 20.03.2022
Seguici suTelegram
Le unità della NATO stanno arrivando in Slovacchia per dispiegare nel Paese i sistemi di difesa aerea Patriot, ha riferito domenica il canale televisivo TA3, citando il ministro della Difesa Jaroslav Nagy.
"Le unità che dispiegheranno i sistemi di difesa aerea Patriot hanno iniziato ad arrivare in Slovacchia, questo processo proseguirà nei prossimi giorni. Il complesso sarà temporaneamente schierato presso la base aerea di Sliac", ha affermato Nagy, ringraziando gli specialisti tedeschi e olandesi per l'aiuto nel collocare il complesso.
Al contempo, Nagy ha sottolineato che i nuovi sistemi non sono un sostituto per il complesso S-300 attualmente in servizio delle Forze armate della repubblica.

"In futuro cercheremo di sostituire il sistema S-300 con un altro sistema che sia pienamente compatibile con i corrispondenti sistemi dei nostri alleati e garantisca la massima protezione possibile del territorio della repubblica", ha affermato Nagy.

Gli utenti dei social network condividono filmati in cui i sistemi Patriot si dirigono verso la Slovacchia.
In settimana il ministero della Difesa slovacco aveva affermato che il suo paese è pronto ad inviare i sistemi di difesa aerea S-300 in Ucraina ma solo dopo aver ricevuto dagli Stati Uniti o da altri alleati della NATO dei sostituti adeguati.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала