Ucraina, Xi Jinping a Biden: "USA e NATO si adoperino a dialogare con la Russia"

© AFP 2022 / Mandel NganIl presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente cinese Xi Jinping ad un summit in videoconferenza
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente cinese Xi Jinping ad un summit in videoconferenza - Sputnik Italia, 1920, 18.03.2022
Seguici suTelegram
Il presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping, nel corso di una conversazione con il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden ha rilevato l'importanza del dialogo con Mosca.

"Gli Stati Uniti e la NATO devono impegnarsi in un dialogo con la Russia per capire le vere ragioni della crisi e risolvere le preoccupazioni che la Federazione Russa e l'Ucraina hanno in merito alla propria sicurezza".

Durante il colloquio, il presidente cinese ha sottolineato la necessità di uno sforzo comune anche nel sostegno alle trattative tra Russia e Ucraina.

"Tutte le parti dovrebbero sostenere congiuntamente il dialogo e i negoziati tra la Russia e l'Ucraina".

Xi Jinping ha poi comunicato che la Cina sarebbe pronta a continuare a fornire assistenza umanitaria all'Ucraina e agli altri paesi colpiti dall'attuale crisi.
Infine, ha fatto notare che il suo paese ha sempre promosso il rispetto del diritto internazionale e delle norme generalmente accettate nelle relazioni internazionali, rimarcando la necessità di attenersi alla Carta delle Nazioni Unite, oltre che di formulare un concetto di sicurezza che sia universale, comune e sostenibile.
La Russia ha annunciato l'inizio di un'operazione militare speciale in Ucraina giovedì 24 Febbraio. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che lo scopo dell'operazione è la "protezione delle persone che sono state vittima di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo motivo, ha detto, si deve effettuare una "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", oltre che assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili di "crimini sanguinari contro i civili" del Donbass.
Il ministero della Difesa della Federazione russa ha specificato che le forze armate attaccano solo le infrastrutture militari e le truppe ucraine. I gruppi della DPR e LPR, con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, portano avanti la loro offensiva. Tuttavia, l'occupazione dell'Ucraina non è stata considerata, ha sottolineato il presidente russo.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала