Israele, rilevata nuova variante combinata di coronavirus precedentemente sconosciuta

© REUTERS / Ammar AwadOspedale israeliano
Ospedale israeliano - Sputnik Italia, 1920, 17.03.2022
Seguici suTelegram
Mentre i casi della nuova variante di coronavirus sono stati diagnosticati nei passeggeri dell'aeroporto Ben Gurion, il direttore generale del ministero della Salute israeliano ha suggerito che questo ceppo potrebbe aver avuto origine proprio in Israele.
Recentemente, in Israele sono stati rilevati 2 casi di una nuova variante di coronavirus precedentemente sconosciuta, che combina la sottovariante dominante di Omicron BA.1 con la sottovariante BA.2, riporta il Times of Israel.
Secondo il giornale, il ministero della Salute israeliano ha affermato che i casi della nuova variante sono stati diagnosticati tramite i tamponi molecolari prelevati dai passeggeri israeliani in arrivo all'aeroporto Ben Gurion.
"Questa variante è ancora sconosciuta in tutto il mondo", ha affermato il ministero.
Secondo quanto riferito, la nuova variante provoca sintomi lievi, che includono febbre bassa, dolori muscolari e mal di testa. Apparentemente, non richiede un trattamento speciale. Allo stesso tempo, il direttore generale del ministero della Salute israeliano, Nachman Ash, ha suggerito che la variante in questione potrebbe aver avuto origine in Israele.
"È probabile che siano stati infettati prima di salire a bordo del volo in Israele. La variante potrebbe essere emersa qui", ha detto parlando alla radio locale. "Non sappiamo ancora cosa significhi."
All'inizio di questa settimana, l'emittente nazionale israeliana Kan aveva riferito che un caso della nuova variante forse era stato diagnosticato nel Paese. Mentre Kan ha riferito che la variante, un ibrido di Delta e Omicron, è stata rilevata in campioni di tamponi che sono stati sequenziati nei laboratori, il giornale Times of Israel sottolinea che l'informazione non è stata confermata dal ministero della Salute israeliano.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала