India: aspirante incantatore di serpenti gioca con tre cobra, ma qualcosa va storto – Video

© Foto : Sandeep KumarSnake charmer 'Sapera Baba' handling a cobra
Snake charmer 'Sapera Baba' handling a cobra - Sputnik Italia, 1920, 17.03.2022
Seguici suTelegram
Nel Karnataka, uno stato nel Sud-ovest dell’India, un giovane si è fatto filmare mentre tentava di mostrare la sua impavida confidenza con tre grandi cobra. Il video, più che 'virale', stava per diventare 'letale'.
Ricovero in ospedale e 46 fiale di antidoto, tanto è costato al giovane Maaz Sayed, 20 anni, il suo video virale, che quasi diventava letale. In realtà, ad essere immortalati per le proprie prodezze sarebbero dovuti essere i sanitari dell’ospedale, che hanno ripreso la vita del giovane sprovveduto per i capelli.
Susanta Nanda, agente del servizio forestale indiano, ha criticato l'aspirante addestratore di serpenti, condividendone il video proprio per mostrare tutto quello che non si dovrebbe mai fare in una relazione tra uomini e serpenti.
L’agente ha scritto: "Questo è semplicemente un modo orribile di gestire i cobra ... Il serpente considera i movimenti come minacce e risponde di conseguenza. A volte, la risposta può essere fatale".
Per inciso, l’ophiophagus hannah, per gli ‘amici’ cobra reale, è il serpente velenoso più lungo del mondo ed è dotato di un veleno talmente potente da poter uccidere un elefante indiano adulto. Molto raramente attacca l’uomo, dato che non rientriamo affatto tra le sue prede potenziali. Solo nei casi in cui si senta minacciato dal nostro comportamento o dai nostri movimenti può rivolgersi contro di noi. Insomma, quando ce l'andiamo a cercare. Appunto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала