Sanzioni alla Russia, congelata la villa di Petr Aven in Sardegna

© flickr.com / luca giudicattiSpiaggia Rosa, isola di Budelli, Sardegna
Spiaggia Rosa, isola di Budelli, Sardegna - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2022
Seguici suTelegram
Uomo d'affari, economista e politico fino a marzo 2022, quando ha rassegnato le proprie dimissioni, era alla testa di Alfa-Bank, la più grande banca commerciale russa.
Il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza ha eseguito, questa mattina, il congelamento della villa di Petr Aven a Porto Rafael, in Sardegna.
L'uomo, finito nella lista nera delle sanzioni, possiede un patrimonio stimato di 4,3 miliardi di dollari e, fino a marzo 2022, quando ha rassegnato le proprie dimissioni, è stato alla testa di Alfa-Bank, la più grande banca commerciale russa.
Il complesso immobiliare sequestrato dai finanzieri è riconducibile all'oligarca russo per un terzo, con un valore stimato di 4 milioni di euro.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала