Brasile, persi nella foresta per 26 giorni: ritrovati vivi due fratellini di 6 e 8 anni

© Sputnik . Leonardo ToloneseBrasile, Manaus, foresta Amazzonica - scorcio
Brasile, Manaus, foresta Amazzonica - scorcio - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2022
Seguici suTelegram
Dopo 26 giorni nella foresta, sono stati ritrovati due fratellini brasiliani di 6 e 8 anni. Erano andati a caccia di uccellini e si erano persi.
Sono stati ritrovati vivi, sebbene molto debilitati, Glauco e Gleison, due fratellini di appena 6 e 8 anni che si erano persi in una foresta della regione di Manicoré, 390 km da manaus, capoluogo dello stato dell'Amazzonia.
I bambini erano scomparsi il 18 febbraio, dopo essersi recati a caccia di uccellini in una foresta. A ritrovarli è stato un taglialegna, che ha sentito voci infantili nel bosco mentre lavorava. L'uomo ha portato i bambini in barca alla più vicina città, dove sono stati ricoverati per le prime cure, riporta ANSA.
In grave stato di denutrizione e con varie escoriazioni presenti sul corpo, si sta valutando l'opzione di trasferire i bimbi all'ospedale di Manaus, per migliore assistenza medica, riporta il media brasiliano BNC.
Secondo coloro che conoscono bene queste zone boschive, è un miracolo che i due bimbi siano stati ritrovati sani e salvi, riporta sempre BNC.
Brasile, Amazzonia, tribù Tuykas - Sputnik Italia, 1920, 29.01.2022
Tribù indigene, quali popolazioni potrebbero scomparire a causa del COVID-19?
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала