Zelensky: "L'Ucraina deve accettare il fatto che non entrerà nella Nato"

© Sputnik . Mikhail Markiv / Vai alla galleria fotograficaBandiere dell'Ucraina e della NATO
Bandiere dell'Ucraina e della NATO - Sputnik Italia, 1920, 15.03.2022
Seguici suTelegram
La scorsa settimana, il presidente ucraino ha detto di aver perso interesso sull'idea dell'ingresso nell'Alleanza Atlantica "molto tempo fa", dicendo di non voler essere il leader di un Paese "che si inginocchia per chiedere qualcosa." A gennaio la Nato aveva affermato che l'ingresso nel blocco di Ucraina e Georgia era solo una questione di tempo.
Kiev ha sentito forte e chiaro che non entrerà a far parte della Nato, e questa è una realtà con cui gli ucraini devono fare i conti, ha affermato il presidente Vladimir Zelensky.
La Nato aveva aperto le porte alle "aspirazioni euro-atlantiche per l'adesione" di Ucraina e Georgia nel 2008, al vertice dell'Alleanza Atlantica di Bucarest. Mosca ha passato anni a esprimere preoccupazione per le implicazioni che l'ingresso dell'Ucraina nella Nato avrebbe per la sicurezza russa e regionale, definendo la proposta dell'Alleanza Atlantica a Kiev come una "linea rossa" che non avrebbe consentito di concretizzare dopo diverse ondate di espansione verso est da parte del blocco.
Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2022
Stoltenberg: la NATO non ha mai detto che l'adesione dell'Ucraina è "inevitabile"
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала