- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Cnn: USA alla ricerca di lanciamissili di contraerea S-300 sovietici da inviare in Ucraina

© Sputnik . Sergey Pivovarov / Vai alla galleria fotograficaРасчеты ЗРК С-300 "Фаворит" Южного военного округа во время командно-штабных учений на полигоне Ашулук в Астраханской области
Расчеты ЗРК С-300 Фаворит Южного военного округа во время командно-штабных учений на полигоне Ашулук в Астраханской области - Sputnik Italia, 1920, 15.03.2022
Seguici suTelegram
Negli ultimi anni, gli Stati Uniti e i loro alleati hanno già consegnato all'Ucraina oltre 3 miliardi di dollari di equipaggiamenti militari e si sono impegnati a inviare centinaia di milioni di dollari in più di armi dopo che la Russia e i suoi alleati del Donbass hanno avviato l'operazione per smilitarizzare il Paese alla fine del mese scorso.
Il Dipartimento di Stato sta "lavorando per identificare" quali paesi hanno accesso al sistema di difesa aerea S-300 di fabbricazione sovietica e sta ragionando su come inviare questi sistemi in Ucraina, hanno rivelato alla Cnn fonti informate.
Le fonti hanno inoltre indicato che Washington al momento non saprebbe da dove prendere i missili usati dall'S-300. Questi ultimi sono prodotti solo da compagnie russe del settore della difesa.
L'amministrazione Biden ha esaminato le richieste del Congresso di trasferire un insieme di armamenti pesanti di costruzione sovietica in Ucraina, inclusi i summenzionati S-300, così come i caccia MiG-29. Un assistente di un senatore repubblicano ha detto che la Casa Bianca dovrebbe lavorare "con alleati e partner, non solo in Europa, ma potenzialmente in tutto il mondo, in grado di fornire più munizioni per armamenti come l'S-300 o altri sistemi avanzati di difesa aerea con cui si può lavorare per rafforzare le capacità militari di Kiev".
ultimo C130-J dell’Aeronautica Militare - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2022
Ucraina, un altro Boeing dell'Aeronautica militare in volo per la Polonia
Il Pentagono ha respinto una proposta della Polonia di inviare 28 MiG-29 in Ucraina attraverso gli Stati Uniti, dicendo che l'idea non era "sostenibile" a causa dei rischi di provocare un conflitto con la Russia. La Polonia ha proposto di inviare i suoi MiG sovietici di oltre 30 anni in Ucraina in cambio di nuovi F-16 da Washington. I funzionari statunitensi inizialmente hanno espresso sostegno all'idea, ma il loro entusiasmo si è raffreddato dopo che Varsavia ha indicato che avrebbe voluto un coinvolgimento diretto degli Stati Uniti, con i MiG che dovrebbero essere spediti a Kiev attraverso la base aerea di Ramstein, in Germania, gestita dagli Stati Uniti, invece di essere inviati direttamente attraverso il confine polacco-ucraino.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала