- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Bozza russa al Consiglio di Sicurezza Onu cerca tregua per evacuazione civili

© AP Photo / Seth WenigVasily Nebenzia
Vasily Nebenzia - Sputnik Italia, 1920, 15.03.2022
Seguici suTelegram
L'esercito russo ha adottato alcune misure volte a ridurre al minimo le vittime civili durante la sua operazione militare in Ucraina. Kiev ed i suoi alleati occidentali hanno accusato Mosca e le repubbliche indipendentiste del Donbass di "crimini di guerra" e hanno minacciato di perseguire i funzionari russi presso la Corte penale internazionale.
La Russia ha preparato una bozza di risoluzione da presentare al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che chiede un meccanismo di cessate il fuoco in Ucraina volto a consentire l'evacuazione sicura dei civili dalle aree in cui sono in corso i combattimenti.
La bozza di testo, vista da Sputnik, prende atto della preoccupazione del Consiglio di Sicurezza per le vittime civili, nonché "il peggioramento della situazione umanitaria in Ucraina" in generale, compreso il numero crescente di sfollati interni e rifugiati che necessitano di aiuti umanitari.
La bozza chiede un meccanismo di cessate il fuoco per consentire "l'evacuazione rapida, sicura, volontaria e senza ostacoli di tutti i civili, sottolineando la necessità che le parti interessate accettino pause umanitarie in tal senso".
Il documento invita tutte le parti a "garantire la protezione dei civili e ad astenersi da attacchi o azioni per rendere inutilizzabili le infrastrutture civili" e condanna i bombardamenti indiscriminati di obiettivi civili e il dispiegamento di equipaggiamenti militari all'interno o intorno ad aree densamente popolate.
Il Palazzo del Viminale  - Sputnik Italia, 1920, 13.03.2022
La situazione in Ucraina
In Italia arrivati 2.596 profughi ucraini nell'ultimo giorno
Il testo della risoluzione invita inoltre i membri a fornire sostegno al programma di risposta umanitaria di emergenza dell'Onu, sottolineando il "ruolo di coordinamento" dell'organismo nel "fornire assistenza umanitaria all'interno dell'Ucraina e fuori".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала