Covid, Mosca dice addio alle mascherine

© Sputnik . Ruslan KrivobokMosca, la stazione della Metro "Novoslobodskaya"
Mosca, la stazione della Metro Novoslobodskaya - Sputnik Italia, 1920, 14.03.2022
Seguici suTelegram
A Mosca non è più in vigore l'obbligo di indossare la mascherina a partire dal 15 marzo, in base ad un provvedimento del sindaco Sergey Sobyanin.
Il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin ha annunciato sul suo blog che da martedì 15 marzo l'obbligo di utilizzare le mascherine non sarà più in vigore nella capitale russa.
"Il costante miglioramento della situazione epidemiologica ci consente di prendere questa decisione tanto attesa", ha scritto.
Inoltre vengono annullate le misure anti-Covid obbligatorie presso le imprese e le organizzazioni, come la misurazione regolare della temperatura corporea, l'installazione di pareti divisorie nei luoghi di lavoro, etc.
"Nelle condizioni attuali, questa decisione sosterrà anche le imprese che sono già soggette a forti sanzioni", ha sottolineato Sobyanin.
Secondo la sede operativa della lotta al Covid, a Mosca sono stati rilevati 957 nuovi contagi nell'ultimo giorno, 44 ​​persone sono morte e 1.061 pazienti sono guariti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала