Caccia di Taiwan si schianta in mare durante il volo di addestramento: il pilota sopravvive

© AFP 2022 / SEBASTIEN BOZON Dassault Mirage 2000D jet fighter
Dassault Mirage 2000D jet fighter - Sputnik Italia, 1920, 14.03.2022
Seguici suGoogle news
Un caccia Mirage 2000 dell'aviazione taiwanese si è schiantato in mare durante un volo di addestramento, ma il pilota si è eiettato dall’aereo. La notizia è stata riportata lunedì dall'ufficio del presidente taiwanese Tsai Ing-wen.
Il pilota si è eiettato al largo della costa orientale dell'isola durante un volo di addestramento avvenuto lunedì, ha detto l'ufficio del presidente su Facebook. Durante la missione di ricerca e soccorso, il pilota è stato trovato vivo ed è stato salvato.
Il presidente Tsai ha incaricato il ministero della Difesa taiwanese di continuare a cercare l'aereo e di scoprire la causa dell'incidente.
E’ il secondo schianto di un aereo da guerra taiwanese durante l'addestramento in tre mesi, dal 2020 Taiwan ha perso sette aerei. A gennaio, un jet da combattimento F-16 dell'aviazione taiwanese è precipitato in mare, uccidendo il pilota. Successivamente, le autorità hanno deciso di sospendere le esercitazioni di combattimento per gli aerei F-16.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала