Zelensky: Ucraina necessita sistemi di difesa aerea, pronta ad acquistarli anche in mutuo

© REUTERS / Andreas GebertIl presidente ucraino Vladimir Zelensky
Il presidente ucraino Vladimir Zelensky - Sputnik Italia, 1920, 12.03.2022
Seguici suTelegram
Il presidente ucraino Vladimir Zelensky ha affermato che l'Ucraina ha bisogno di sistemi di difesa aerea ed è pronta ad acquistarli, anche in mutuo.
In una conferenza stampa tenutasi questo pomeriggio Zelensky ha affermato ai giornalisti stranieri che Kiev è pronta a "comprare, prendere mutui" per ottenere sistemi di difesa aerea, nonché "occuparsi del trasporto" di questi sistemi.
"Abbiamo fatto di tutto per risolvere la questione riguardo un'alternativa alla 'no-fly zone'", ha aggiunto.
La Russia ha annunciato l'inizio di un'operazione militare speciale in Ucraina la mattina di giovedì 24 Febbraio. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che lo scopo dell'operazione è la "protezione delle persone che sono state vittima di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo motivo, ha detto, si deve effettuare una "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", oltre che assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili di "crimini sanguinari contro i civili" del Donbass.
Con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, i gruppi della DPR e LPR proseguono la loro avanzata. Tuttavia, non è prevista l'occupazione dell'Ucraina, ha sottolineato il presidente russo.
Alla data dell'11 marzo, sarebbero state distrutte più di 3.200 infrastrutture militari, 98 aerei, 1.041 tra carri armati e altri veicoli corazzati da combattimento, 113 sistemi lanciarazzi a lancio multiplo e 118 droni, incluso il Bayraktar TB2 turco. Il territorio intorno alle centrali nucleari di Chernobyl (fuori servizio) e Zaporizhzhye (ancora operativa) è stato messo sotto controllo. Dopo otto anni, il canale della Crimea settentrionale è stato sbloccato e sono in corso i lavori per ripristinare l'approvvigionamento idrico della Crimea. L'offensiva si sviluppa da più direzioni. Mentre Kiev risulta bloccata da ovest, le forze armate russe hanno ottenuto la supremazia aerea su tutta l'Ucraina. Tuttavia, una mappa dettagliata delle regioni dell'Ucraina in cui opera l'esercito russo non è stata ancora pubblicata ufficialmente.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала