Porto, arrestato il rabbino che aveva aiutato Abramovich a ottenere la cittadinanza portoghese

© AP Photo / Matt DunhamIn this file photo dated Saturday, Dec. 19, 2015, Chelsea soccer club owner Roman Abramovich sits in his box before the English Premier League soccer match between Chelsea and Sunderland at Stamford Bridge stadium in London. Russian billionaire Roman Abramovich has received Israeli citizenship after his British visa has not been renewed. An Israeli Immigration and Absorption Ministry official says the Chelsea soccer club owner arrived in Israel Monday and was granted citizenship in accordance with an Israeli law granting that right to people of Jewish descent
In this file photo dated Saturday, Dec. 19, 2015, Chelsea soccer club owner Roman Abramovich sits in his box before the English Premier League soccer match between Chelsea and Sunderland at Stamford Bridge stadium in London. Russian billionaire Roman Abramovich has received Israeli citizenship after his British visa has not been renewed. An Israeli Immigration and Absorption Ministry official says the Chelsea soccer club owner arrived in Israel Monday and was granted citizenship in accordance with an Israeli law granting that right to people of Jewish descent - Sputnik Italia, 1920, 12.03.2022
Seguici suTelegram
La radio spagnola COPE ha riferito che Daniel Litvak, rabbino della comunità ebraica della città di Porto, è stato arrestato sulla base di sospetti di illecito in relazione alla concessione della cittadinanza portoghese all'imprenditore russo Roman Abramovich.
Era stata proprio la comunità ebraica di Porto a rilasciare ad Abramovich un certificato attestante la sua origine sefardita, essenziale per l'ottenimento della cittadinanza.
Litvak è sospettato di aver commesso diverse violazioni durante l'emissione dei certificati.

A gennaio, i pubblici ministeri avevano aperto un'indagine ufficiale sulla concessione della cittadinanza ad Abramovich in quanto discendente di ebrei sefarditi.

L'indagine è stata affidata alla Procura di Lisbona.

Il processo di naturalizzazione di Abramovich è stato messo sotto osservazione anche dall'Istituto portoghese notarile e di registrazione, che fa parte del ministero della Giustizia del paese.
Lo scorso dicembre, il ministero della Giustizia portoghese aveva confermato ad Abramovich l'ottenimento della cittadinanza: l'iter di naturalizzazione si era concluso il 13 aprile.
La naturalizzazione di Abramovich era stata possibile in virtù di una legge sul ritorno, che consente ai discendenti di ebrei sefarditi di origine spagnola e portoghese, o di ebrei convertiti con la forza al cristianesimo, di acquisire la cittadinanza portoghese.
Secondo il ministero della Giustizia del paese, come prova della sua discendenza sefardita Abramovich ha fornito un certificato della comunità ebraica della città di Porto.
Tuttavia, secondo i media, il processo di ottenimento della cittadinanza da parte del miliardario russo sarebbe stato completato "in tempi record".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала