Palermo, ordigno esplode in un cassonetto: ferite due ragazze

© Non Sputnik fotoRifiuti di Catania
Rifiuti di Catania - Sputnik Italia, 1920, 12.03.2022
Seguici suTelegram
La deflagrazione ha investito due ragazze all'uscita di un locale, in un'area centrale del capoluogo siciliano.
Due ragazze sono rimaste ferite la scorsa notte nell'esplosione di un ordigno rudimentale a Palermo. Il materiale esplosivo era nascosto in un cassonetto della raccolta indifferenziata dei rifiuti in una via centrale del capoluogo siciliano.
Le due giovani sono state investite dalle schegge di plastica mentre si salutavano all'uscita di un locale nella zona tra via Mazzini e via Libertà. Sono state trasportate all'ospedale Villa Sofia con ferite leggere.
Sul posto si sono recati, oltre al personale del 118, anche gli agenti di polizia e della scientifica. L'area è stata transennata per i rilievi, durati diverse ore. Sono in corso le indagini per risalire agli autori e al movente del gesto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала