Vertice UE a Versailles, accordo sull'aumento degli investimenti nella difesa

© Foto : Public domain / U.S. Army / Sgt. Spencer RhodesMilitari NATO alle esercitazioni in Albania
Militari NATO alle esercitazioni in Albania - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2022
Seguici suTelegram
I leader dell'UE hanno concordato l'aumento degli investimenti nella difesa e il rafforzamento del coordinamento nel settore della difesa, ha comunicato il presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, nella conferenza stampa al termine del vertice informale dei capi di stato e di governo dell'UE in Francia.
"L'operazione russa ha portato a cambiamenti fondamentali nella sicurezza in Europa. Per difendere l'Europa avremo bisogno di ulteriori forze e capacità. Serviranno molti più investimenti. A questo proposito, alcuni leader europei hanno già rilasciato dichiarazioni sull'aumento della spesa per la difesa. Abbiamo bisogno di un approccio coordinato che ci permetta di sviluppare la nostra industria della difesa, la compatibilità delle nostre forze armate", ha affermato.
Ursula von der Leyen ha aggiunto che "i leader dell'UE hanno incaricato la Commissione Europea di preparare entro metà maggio un'analisi su ciò che manca in termini di investimenti nel settore della difesa, nonché di modi per superare questi problemi".
La Russia ha annunciato l'inizio di un'operazione militare speciale in Ucraina la mattina di giovedì 24 Febbraio. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che lo scopo dell'operazione è la "protezione delle persone che sono state vittima di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo motivo, ha detto, si deve effettuare una "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", oltre che assicurare alla giustizia tutti i criminali di guerra responsabili di "crimini sanguinari contro i civili" del Donbass.
Con il supporto delle forze armate della Federazione Russa, i gruppi di DPR e LPR proseguono la loro avanzata. Tuttavia, non è prevista l'occupazione dell'Ucraina, ha sottolineato il presidente russo.
In risposta, gli Stati Uniti, i paesi dell'UE e alcuni altri stati hanno imposto nuove sanzioni contro la Russia e le principali organizzazioni russe.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала