Vacanze più care per l’inflazione: fino al +40% per lettino e ombrellone

© Sputnik . Evgeny UtkinLe coste del Mediterraneo
Le coste del Mediterraneo  - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2022
Seguici suTelegram
A causa dell’aumento dei prezzi delle materie prime che ha comportato un effetto a catena. Le prime stime sono della Cooperativa bagnini Rimini Nord e di quella di Riccione.
In Romagna si fanno già i conti per la prossima estate, su cui peserà il costo in crescita esponenziale delle materie prime con le sue ricadute.
A dare una prima stima sugli aumenti, anche in spiaggia, è la Cooperativa bagnini Rimini Nord.
L’aumento del costo dell'energia e delle materie prime ha toccato anche il comparto balneare per questo sarà necessario rivedere i listini, anche per ombrelloni e lettini.
“Abbiamo subito degli aumenti strepitosi” dei prodotti, a partire dai lettini, ha dichiarato a La Stampa il presidente della Cooperativa Giorgio Mussoni.
“Tutto il materiale di spiaggia ha avuto degli aumenti medi dal 30 al 40%. Certo, non sarà quello che applicheremo noi, però...”
Inoltre, sull’estate 2022 peserà l’inflazione, che è tornata a galoppare e che ha già rosicchiato la ripresa del Pil dello scorso anno.
povertà - Sputnik Italia, 1920, 09.03.2022
L’Inflazione annulla la crescita post-pandemia: due milioni di famiglie in povertà
“È certo che per quella che è l'inflazione, un aumento dei prezzi potrà comportarlo”, ha aggiunto il presidente della Cooperativa bagnini Riccione Diego Casadei.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала