Arabia Saudita, raffineria di Riyadh attaccata da un drone

© Foto : Earth Sciences and Image Analysis, NASA-Johnson Space CenterFoto della NASA del porto di Yanbu al Bahr, Arabia Saudita.
Foto della NASA del porto di Yanbu al Bahr, Arabia Saudita. - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2022
Seguici suTelegram
La raffineria di Riyadh, in Arabia Saudita, è stata attaccata da un drone, secondo quanto riportato dai media statali stamane, venerdì 11 marzo. Non ci sarebbero feriti né la fornitura di petrolio sarebbe stata compromessa, sebbene immagini testimonino un incendio.
L'attacco è avvenuto giovedì e ha provocato un piccolo incendio, ma senza vittime o gravi danni alla raffineria, ha affermato un portavoce del ministero dell'Energia, come citato dall'agenzia di stampa saudita.
L'Arabia Saudita condanna l'attacco e ritiene che tali azioni rappresentino una minaccia non solo per la sicurezza del regno, ma anche per la sicurezza e la stabilità dell'approvvigionamento energetico mondiale. A questo proposito, il portavoce ha esortato tutti i paesi e le organizzazioni a stare unite al fine di fermare tutti i gruppi che sostengono tali attacchi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала