"Chiunque userà armi contro le forze russe diventerà un bersaglio" - portavoce del Cremlino

CC BY 2.0 / Ministry of Defense of Ukraine / Vadim Kovalov / War UkraineMilitari ucraini nei pressi della linea di demarcazione in Donbass
Militari ucraini nei pressi della linea di demarcazione in Donbass - Sputnik Italia, 1920, 10.03.2022
Seguici suTelegram
In precedenza, le autorità ucraine avevano organizzato la distribuzione di massa di armi nel Paese, esortando i civili a combattere nel bel mezzo dell'operazione speciale russa.
"Chiunque attaccherà l'esercito russo verrà considerato come un bersaglio", ha dichiarato giovedì il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. Questi ha poi sottolineato che gli attacchi da parte dei gruppi paramilitari ucraini stanno costringendo i soldati russi a rispondere al fuoco.
Peskov ha anche ricordato che il presidente russo, Vladimir Putin, aveva invitato i civili in Ucraina a deporre le armi, asserendo che ciò avrebbe scongiurato eventuali scontri.
L'avvertimento del Cremlino giunge a seguito della scelta di Kiev di distribuire armi militari ai civili, indipendentemente dalla volontà di questi di prendere parte o meno agli scontri. Inoltre, criminali violenti e detenuti sarebbero stati liberati dalle carceri.
La mattina del 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare speciale in Ucraina. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito il suo obiettivo "la protezione delle persone che sono state oggetto di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo, ha detto, si rende necessaria la "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", nonché assicurare alla giustizia i responsabili dei crimini perpetrati contro gli abitanti del Donbass.
Le milizie della DPR e LPR portano avanti la loro offensiva con il supporto delle forze armate della Federazione Russa. Tuttavia, non è prevista l'occupazione dell'Ucraina, come ha sottolineato il presidente russo.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала