Cina, la chiusura della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese

Seguici suTelegram
Oggi, 10 marzo, presso il Palazzo dell’Assemblea del Popolo si è tenuta la riunione di chiusura della quinta sessione del XIII Comitato nazionale della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese, che ha visto la partecipazione di Xi Jinping e di altri leader del Partito e dello Stato.
© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Xi Jinping partecipa alla riunione di chiusura della quinta sessione del XIII Comitato nazionale della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese.

Xi Jinping partecipa alla riunione di chiusura della quinta sessione del XIII Comitato nazionale della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese. - Sputnik Italia
1/10

Xi Jinping partecipa alla riunione di chiusura della quinta sessione del XIII Comitato nazionale della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

A margine dei lavori della sessione plenaria della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese, l'organo consultivo del Parlamento, il presidente ha manifestato la sua preoccupazione per la situazione internazionale attuale.

A margine dei lavori della sessione plenaria della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese, l'organo consultivo del Parlamento, il presidente ha manifestato la sua preoccupazione per la situazione internazionale attuale. - Sputnik Italia
2/10

A margine dei lavori della sessione plenaria della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese, l'organo consultivo del Parlamento, il presidente ha manifestato la sua preoccupazione per la situazione internazionale attuale.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

"La situazione internazionale continua a subire profondi e complessi cambiamenti", ha dichiarato Xi Jinping in un incontro con esponenti del mondo agricolo, giunti a Pechino per i lavori annuali della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese.

"La situazione internazionale continua a subire profondi e complessi cambiamenti", ha dichiarato Xi Jinping in un incontro con esponenti del mondo agricolo, giunti a Pechino per i lavori annuali della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese. - Sputnik Italia
3/10

"La situazione internazionale continua a subire profondi e complessi cambiamenti", ha dichiarato Xi Jinping in un incontro con esponenti del mondo agricolo, giunti a Pechino per i lavori annuali della Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

"La globalizzazione economica incontra correnti avverse e il gioco tra le grandi potenze diventa sempre più agguerrito, il mondo è entrato in un nuovo periodo di turbolenti cambiamenti", ha detto Xi.

"La globalizzazione economica incontra correnti avverse e il gioco tra le grandi potenze diventa sempre più agguerrito, il mondo è entrato in un nuovo periodo di turbolenti cambiamenti", ha detto Xi. - Sputnik Italia
4/10

"La globalizzazione economica incontra correnti avverse e il gioco tra le grandi potenze diventa sempre più agguerrito, il mondo è entrato in un nuovo periodo di turbolenti cambiamenti", ha detto Xi.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha assicurato che la Cina è pronta per avere un "ruolo costruttivo" nella crisi in Ucraina, lavorando con la comunità internazionale per una "necessaria mediazione".

Il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha assicurato che la Cina è pronta per avere un "ruolo costruttivo" nella crisi in Ucraina, lavorando con la comunità internazionale per una "necessaria mediazione". - Sputnik Italia
5/10

Il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha assicurato che la Cina è pronta per avere un "ruolo costruttivo" nella crisi in Ucraina, lavorando con la comunità internazionale per una "necessaria mediazione".

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Il ministro ha anche sottolineato l'"amicizia duratura" con Mosca, definita un'amicizia "solida come la roccia", perché frutto di una partnership basata sulla non alleanza, sul non confronto e sul non prendere di mira qualsiasi terza parte".

Il ministro ha anche sottolineato l'"amicizia duratura" con Mosca, definita un'amicizia "solida come la roccia", perché frutto di una partnership basata sulla non alleanza, sul non confronto e sul non prendere di mira qualsiasi terza parte". - Sputnik Italia
6/10

Il ministro ha anche sottolineato l'"amicizia duratura" con Mosca, definita un'amicizia "solida come la roccia", perché frutto di una partnership basata sulla non alleanza, sul non confronto e sul non prendere di mira qualsiasi terza parte".

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Secondo Pechino, gli USA vogliono reprimere la Cina con l’obiettivo di stabilire una NATO nella regione. Obiettivo però "destinato a fallire", ha annunciato Wang Yi.

Secondo Pechino, gli USA vogliono reprimere la Cina con l’obiettivo di stabilire una NATO nella regione. Obiettivo però "destinato a fallire", ha annunciato Wang Yi. - Sputnik Italia
7/10

Secondo Pechino, gli USA vogliono reprimere la Cina con l’obiettivo di stabilire una NATO nella regione. Obiettivo però "destinato a fallire", ha annunciato Wang Yi.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Cina e Unione Europea hanno "solide basi di cooperazione, Pechino auspica che l'UE si opponga alla creazione di una "nuova Guerra Fredda" e pratichi un "autentico multilateralismo", ha detto il ministro.

Cina e Unione Europea hanno "solide basi di cooperazione, Pechino auspica che l'UE si opponga alla creazione di una "nuova Guerra Fredda" e pratichi un "autentico multilateralismo", ha detto il ministro. - Sputnik Italia
8/10

Cina e Unione Europea hanno "solide basi di cooperazione, Pechino auspica che l'UE si opponga alla creazione di una "nuova Guerra Fredda" e pratichi un "autentico multilateralismo", ha detto il ministro.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Cina e UE, ha aggiunto, "devono rafforzare l'allineamento strategico, approfondire gli scambi, gestire adeguatamente le differenze e unire le forze per fare cose più pratiche per il mondo".

Cina e UE, ha aggiunto, "devono rafforzare l'allineamento strategico, approfondire gli scambi, gestire adeguatamente le differenze e unire le forze per fare cose più pratiche per il mondo". - Sputnik Italia
9/10

Cina e UE, ha aggiunto, "devono rafforzare l'allineamento strategico, approfondire gli scambi, gestire adeguatamente le differenze e unire le forze per fare cose più pratiche per il mondo".

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Pur non avendo la stessa autorità legislativa del Congresso nazionale del popolo, la Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese è la massima istituzione cinese con funzioni consultive.

Pur non avendo la stessa autorità legislativa del Congresso nazionale del popolo, la Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese è la massima istituzione cinese con funzioni consultive. - Sputnik Italia
10/10

Pur non avendo la stessa autorità legislativa del Congresso nazionale del popolo, la Conferenza Politica Consultiva del Popolo Cinese è la massima istituzione cinese con funzioni consultive.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала