Ucraina, Borrell: "Crociata politica per ridurre la dipendenza dal gas russo"

© ТАСС/POOL / Vai alla galleria fotograficaLavrov e Borrel in un incontro del 2019, quanto l'attuale commissari europeo era ministro degli Esteri spagnolo
Lavrov e Borrel in un incontro del 2019, quanto l'attuale commissari europeo era ministro degli Esteri spagnolo  - Sputnik Italia, 1920, 09.03.2022
Seguici suTelegram
La Commissione europea punta a tagliare di due terzi la dipendenza dal gas russo, anche con la riduzione dei riscaldamenti. L'Alto Rappresentante chiama alla "mobilitazione degli spiriti" dei cittadini europei.
Mentre gli Stati UE preparano nuove sanzioni dirette verso circa 100 responsabili di governo a vari livelli, la Commissione europea studia un piano per ridurre la dipendenza energetica dalla Russia. Lo ha riferito l'Alto Commissario europeo per la Politica Estera, Joseph Borrell, nel suo intervento alla plenaria dell'europarlamento sull'Ucraina.
La Commissione europea "punta a tagliare di due terzi la nostra dipendenza dal gas russo, un obiettivo difficile però realizzabile, se davvero ci impegneremo. E questo richiede misure macroeconomiche, misure tecniche, richiede anche che i cittadini europei abbassino il riscaldamento nei loro appartamenti, che tutti facciano uno sforzo individuale per cercare di ridurre il consumo di gas”, ha spiegato il capo della diplomazia europea.

Come per il Covid

"Un po' come tagliamo il consumo dell'acqua quando c'è la siccità. O esattamente come ci mettiamo una mascherina per poter fare fronte al virus. Quello che abbiamo fatto contro il Covid-19 dobbiamo farlo in favore dell'Ucraina. Dev'essere una mobilitazione degli spiriti, dei comportamenti individuali, con un impegno collettivo per cercare di fare fronte a un compito che sicuramente ha una portata storica", ha aggiunto.
"Abbiamo cominciato troppo tardi, ma meglio tardi che mai. Perché quando la Russia ha invaso la Crimea ci siamo detti che dovevamo ridurre la nostra dipendenza dal gas russo, da allora ad oggi è aumentata. Invece che ridursi è aumentata. Ed è giunta l'ora che in modo sistematico, e in modo costante, come se fosse una crociata politica, si riduca davvero la dipendenza dal gas russo", conclude Borrell.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала