L'Ucraina chiede a Scholz di favorire un summit Putin-Zelensky

© Sputnik . Александр Кряжев / Vai alla galleria fotograficaTrattative tra Russia e Ucraina nella regione di Gomel, Bielorussia
Trattative tra Russia e Ucraina nella regione di Gomel, Bielorussia - Sputnik Italia, 1920, 09.03.2022
Seguici suTelegram
Nel corso del programma televisivo tedesco Tagesschau, Igor Zhovkva, vice capo dell'ufficio del Presidente dell'Ucraina, ha dichiarato che il cancelliere Scholz potrebbe contribuire a organizzare un incontro tra i due presidenti.

"Gli unici negoziati seri possibili che si possono tenere con i russi sarebbero quelli a livello presidenziale. Il mio presidente è pronto. I partner internazionali dovrebbero aiutarci a organizzare un simile incontro. Stiamo parlando di questo con il cancelliere tedesco, " ha detto Zhovkva.

La Russia e l'Ucraina hanno già tenuto tre serie di negoziati. Durante il secondo round, le parti hanno raggiunto un'intesa sulla realizzazione congiunta di corridoi umanitari per l'evacuazione dei cittadini, la consegna di cibo e l'approvigionamento di medicinali. Tuttavia, i corridoi umanitari non hanno funzionato completamente.
In precedenza, la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova aveva parlato dell'incontro tra il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov e il corrispettivo ucraino Dmitry Kuleba. Come affermato dalla Zakharova, i due dovrebbero incontrarsi a margine del Forum diplomatico ad Antalya di giovedì, con la partcipazione del ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu.
La mattina del 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare speciale in Ucraina. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito il suo obiettivo "la protezione delle persone che sono state oggetto di violenza e genocidio da parte del regime di Kiev per otto anni".
Per questo, ha detto, si rende necessaria la "smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina", nonché assicurare alla giustizia i responsabili dei crimini perpetrati contro gli abitanti del Donbass.
Le milizie della DPR e LPR portano avanti la loro offensiva con il supporto delle forze armate della Federazione Russa. Tuttavia, non è prevista l'occupazione dell'Ucraina, come ha sottolineato il presidente russo.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала