L’Inflazione annulla la crescita post-pandemia: due milioni di famiglie in povertà

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotograficapovertà
povertà - Sputnik Italia, 1920, 09.03.2022
Seguici suTelegram
Al Sud la situazione peggiore, con il 10% dei nuclei familiari nella situazione di indigenza. Cresce la povertà dei minorenni, il 3% in più rispetto al periodo precedente al Covid-19.
Nonostante la robusta ripresa del Paese, con il Pil che ha fatto segnare il +6,6% nel 2021, il numero delle famiglie in stato di povertà assoluta è rimasto praticamente invariato rispetto al 2020, anno della pandemia.
Secondo i dati dell’Istat, il risultato negativo, arrivato ancor prima della nuova impennata di prezzi dell’energia, è stato causato dall’inflazione, che ha rosicchiato la crescita.
Infatti, rileva l’Istat, “senza la crescita dei prezzi al consumo registrata l’anno scorso, l’incidenza di povertà assoluta sarebbe stata al 7% a livello familiare”.
Invece, il dato è al 7, 5%, ben al di sopra del 6, 4% registrato nel 2019.
Si tratta di quasi due milioni di famiglie, su circa 26 milioni residenti nel nostro Paese, quindi 5,6 milioni di persone che vivono in povertà assoluta, il 9, 4% del totale della popolazione.

Meglio al Nord, in aumento al Sud

Secondo i dati Istat, la situazione delle famiglie in povertà assoluta è migliorata al Settentrione: nel 2021, 108mila famiglie sono uscite da una condizione di povertà assoluta.
Quindi, più di 300mila persone hanno avuto una vita più facile.
Al Sud, invece, c’è stato un aumento della condizione: il 10% delle famiglie, 195mila persone in più rispetto al 2020, sono in povertà assoluta.
Al Centro, infine, sono stati registrati 75mila nuovi poveri rispetto al 2020.
L’incidenza di povertà assoluta si conferma elevata (11, 5%) per le famiglie con almeno un figlio e, nel caso di famiglie formate da coppie con tre o più figli, sale al 20%.
I minorenni in povertà assoluta nel 2021 sono stati 1, 384 milioni, il 14, 2%, stabile rispetto al 2020, ma maggiore di quasi tre punti percentuali rispetto al 2019.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала