Gazprom: l'UE preleva il gas avanzato negli ultimi anni, potrebbe durare un altro mese

© Sputnik . Sergey SubbotinIndustria di depurazione del gas - Repubblica dei Komi
Industria di depurazione del gas - Repubblica dei Komi - Sputnik Italia, 1920, 09.03.2022
Seguici suTelegram
I consumatori europei stanno prelevando il gas avanzato dagli anni precedenti, il 105,3% del gas pompato in estate, e la stagione di prelievo potrebbe durare fino a metà aprile, ha affermato la società energetica russa Gazprom.
"Gli avanzi di gas degli anni precedenti vengono prelevati dagli impianti di stoccaggio europei. Sono già stati prelevati 49,5 miliardi di metri cubi di gas. Si tratta del 105,3% del volume che le aziende sono state in grado di pompare nella stagione estiva del 2021. In Europa, la stagione di prelievo potrebbe durare fino a metà aprile", si legge nel comunicato reso noto sul canale Telegram della società.

"La quantità complessiva di gas a disposizione rimanente negli impianti di stoccaggio in Europa è del 27%. Gli impianti di stoccaggio sotterranei in Germania sono già vuoti per il 74,4%, in Francia per l'80,3%", osserva Gazprom.

Il volume di gas attivo negli impianti di stoccaggio sotterranei in Europa, secondo i dati di Gas Infrastructure Europe alla data del 7 marzo, è del 22,1% (7,5 miliardi di metri cubi) in meno rispetto al livello dell'anno scorso, afferma la nota.
Le riserve create negli impianti di stoccaggio europei lo scorso anno sono state prelevate completamente alla fine di febbraio.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала