Xi Jinping invita Macron e Scholz alla "massima moderazione" sull'Ucraina

© AP Photo / Li Xueren/XinhuaXi Jinping in videoconferenza
Xi Jinping in videoconferenza - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2022
Seguici suTelegram
Xi Jinping, a colloquio con Macron e Scholz, esprime preoccupazione sulla situazione dell'Ucraina e rammarico per il divampare della crisi sul continente europeo.
Xi Jinping oggi ha discusso, in videoconferenza, dell'Ucraina con Emmanuel Macron e Olaf Scholz, affermando la necessità di tenere conto delle preoccupazioni per la sicurezza di tutti i paesi.

"L'attuale situazione in Ucraina è preoccupante, la Cina si rammarica profondamente per le azioni militari sul territorio del continente europeo", ha affermato questo martedì il presidente cinese Xi Jinping.

Il presidente ha poi proseguito sul tema, auspicando la massima moderazione per prevenire, parafrasando il suo intervento, il serio rischio di un allargamento della crisi in corso, come traspare dalle sue stesse parole, riportate da Ansa:
"La Cina chiede la massima moderazione per prevenire una crisi umanitaria su larga scala in Ucraina, valutando come massima priorità quella di evitare che le tensioni aumentino o addirittura sfuggano al controllo".
I tre leader hanno poi discusso del progresso nei colloqui sul nucleare iraniano e della cooperazione della Cina con l'Unione Europea:

"Le preoccupazioni relative alla sicurezza di ciascuna nazione dovrebbero essere tenute in debita considerazione", ha affermato il presidente cinese.

"La prima priorità è impedire che la situazione si aggravi e sfugga al controllo", ha rimarca ancora Xi Jinping, citato dalla China Central Television.
Viktor Yanukovich - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2022
Ex presidente ucraino a Zelensky: è suo dovere trovare un accordo e fermare lo spargimento di sangue
"La Cina apprezza molto gli sforzi di Francia e Germania per risolvere la situazione in Ucraina, è pronta a mantenere l'interazione e il coordinamento con la Francia, la Germania e l'UE e, inoltre, conformemente alle esigenze delle parti interessate, svolge un ruolo attivo insieme alla comunità internazionale", ha concluso Xi Jinping ancora alla China Central Television.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала