Kiev sta causando un disastro umanitario nelle città ucraine - quartier generale risposta umanitaria

© AFP 2022 / Daniel LealKiev, Ucraina
Kiev, Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2022
Seguici suTelegram
La situazione in molte località dell'Ucraina, principalmente nelle grandi città, è diventata un disastro umanitario, a causa dell'incapacità di Kiev di garantire il funzionamento dei corridoi umanitari, ha affermato in una nota il quartier generale di coordinamento interdipartimentale della Russia per la risposta umanitaria in Ucraina.
"A causa dell'incapacità e dell’inefficienza della parte ucraina di garantire il funzionamento dei corridoi umanitari, la situazione in un gran numero di insediamenti su quasi l'intero territorio dell'Ucraina, principalmente nelle grandi città: Kiev, Chernigov, Sumy, Kharkov e Mariupol, si sta rapidamente deteriorando e ha acquisito il carattere di un disastro umanitario", ha affermato il quartier generale.
"La Federazione Russa ha assicurato la piena sicurezza sulle rotte pianificate durante le operazioni umanitarie precedentemente annunciate per evacuare civili e cittadini stranieri", ha affermato.
Il quartier generale ha affermato che senza la partecipazione dell'Ucraina, la Russia ha evacuato nel suo territorio più di 170.000 persone, inclusi oltre 44.000 bambini, dalle zone dell'operazione militare speciale russa in Ucraina.
Dalle 10:00, ora di Mosca (8:00, ora italiana), dell'8 marzo, la Russia ha dichiarato un cessate il fuoco per l'uscita di civili da Kiev, Kharkov, Chernigov, Sumy e Mariupol, aggiungendo che l'Ucraina ha dovuto informare la popolazione e le organizzazioni internazionali dell’operazione umanitaria pianificata, nonché fornire garanzie di sicurezza scritte per le rotte umanitarie pianificate.
Secondo la dichiarazione, la Russia ha registrato dal 5 al 7 marzo oltre 2 milioni di richieste di evacuazione da molte località da parte di ambasciate straniere e cittadini ucraini.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала