Green pass sul lavoro: ecco cosa cambia dal 1 aprile

© Sputnik . Evgeny UtkinAgente di polizia controlla il Green Pass
Agente di polizia controlla il Green Pass - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2022
Seguici suTelegram
Dopo il 31 marzo, con la fine dello stato di emergenza, potrebbe venir meno l'obbligo di mostrare il green pass per i lavoratori con meno di cinquant'anni. Per tutti gli altri la misura rimarrà in vigore almeno fino al 15 giugno.
Con la fine dello stato di emergenza, il prossimo 31 marzo, gli under 50 potrebbero non essere più obbligati a mostrare il green pass sul luogo di lavoro, mentre la norma che impone il possesso del super green pass per i lavoratori sopra i cinquant’anni potrebbe restare in vigore anche oltre il primo aprile, almeno fino al 15 giugno.
Lo anticipa Italia Oggi prendendo come fonte una nota del ministero del Lavoro, la 2003 del 2022, che fornisce chiarimenti sull’utilizzo del green pass riguardo le attività vincolate al reddito di cittadinanza, la quale anticipa che una volta “scaduto” lo stato di emergenza non sussisterà più l’obbligo per i lavoratori che non hanno ancora compiuto 50 anni.
Negli ultimi giorni l’appello a superare il green pass, o quantomeno a rimodularlo, come ricorda Il Sole24Ore, era arrivato da diverse forze politiche, in particolare Lega e M5S.
Il capogruppo al Senato del partito di Matteo Salvini, Massimiliano Romeo, aveva osservato che il prossimo 31 marzo “se finisce l’emergenza verrà meno la base giuridica del green pass, perché se no diventa uno strumento politico non più uno strumento sanitario”.
Green Pass - Sputnik Italia, 1920, 07.03.2022
Green pass, è scontro sull'abolizione. Sileri: "Si deciderà in base ai dati"
Per adesso il premier ha fatto sapere che l’utilizzo del certificato verde verrà gradualmente archiviato, a partire dalle attività all’aperto, dal prossimo aprile.
È sempre da questa data che, ipotizza lo stesso quotidiano, il green pass rafforzato potrebbe non servire più per mangiare al ristorante all’esterno, mentre per l’interno potrebbe rimanere nella versione base, quella con il tampone.
L’allentamento delle restrizioni potrebbe riguardare anche i trasporti e per gli hotel, che potrebbero essere accessibili anche con il green pass base per rilanciare il turismo in vista della Pasqua, che quest’anno si festeggerà il 17 aprile.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала