Aspetto fisico e processi fisiologici, dove si nasconde la vera bellezza

© Sputnik . Evgenya NovozheninaUna partecipante del concorso Bellezza della Russia-2016 a Mosca si guarda allo specchio
Una partecipante del concorso Bellezza della Russia-2016 a Mosca si guarda allo specchio - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2022
Seguici suTelegram
Approfondimento
Per centinaia di generazioni le persone hanno scelto partner con un buon corredo genetico, al fine di produrre una prole il più possibile sana.
Questo ha concorso alla definizione di specifici criteri di attrattività, che, come confermano gli scienziati, sono in gran parte determinati dallo stato in cui versa il sistema immunitario di una data persona.

Bellezza e attrazione

Tradizionalmente, la bellezza e la salute sono considerate inestricabilmente legate. L'aspetto fisico di una persona dipende in gran parte dal corretto funzionamento di tutti i sistemi del suo corpo. Una carnagione malsana, problemi alla pelle, ai capelli e alle unghie sono indicatori del fatto che non tutto funziona come dovrebbe.
Ma la bellezza è un concetto estetico. L'Oxford Dictionary la definisce come “una combinazione di qualità piacevoli all'occhio e agli altri sensi”. Si parla più spesso di attrazione, che, secondo gli psicologi, si basa su un senso d’interesse, una disposizione al contatto. Dagli anni '90 gli scienziati hanno cercato di capire come questa sia legata alla salute.
I canoni di bellezza e attrazione non sono univoci. Di regola, i primi sono stabiliti dall'ambiente sociale: l’opinione pubblica, i media, il cinema e la TV. Nel secondo caso, una persona può essere guidata dai propri sentimenti. Quelli considerati belli o attraenti dai membri del sesso opposto a volte differiscono molto nei loro parametri fisici.
La vincitrice del concorso di bellezza Mrs. Top of the World 2021 Ksenia Davydova - Sputnik Italia, 1920, 16.11.2021
Russa e madre di 3 figli: ecco la donna sposata più bella del mondo
Gli scienziati hanno scoperto che per gli uomini una donna è attraente, al netto delle implicazioni sessuali, per la sua potenziale capacità di dare alla luce una prole sana. È da questo punto di vista che gli uomini valutano inconsciamente una futura partner. Le donne, invece, sono attratte dagli uomini per la loro capacità di protezione e di provvedere alla famiglia.

Un buon sistema immunitario è la chiave

I ricercatori della Texas Christian University hanno deciso di testare i fattori biologici alla base dell’attrazione e di valutare se questa possa essere un buon indicatore della salute della persona e della “qualità” del suo corredo genetico.
Gli scienziati hanno selezionato tra gli studenti e gli abitanti del luogo un campione di 159 giovani con un’età media di 20 anni: 80 uomini e 79 donne di corporatura normale.
Ai volontari sono state scattate fotografie senza trucco o gioielli e con un'espressione neutra del viso. Altre caratteristiche esterne sono state escluse dall’esperimento, per garantire la validità di quest’ultimo.
Gli scienziati si sono assicurati in anticipo che nessuno dei partecipanti avesse una storia di disturbi mentali, depressione cronica o malattie acute e che nessuno di loro usasse contraccettivi ormonali, steroidi o farmaci antinfiammatori. I volontari non hanno fatto esercizio fisico e non hanno bevuto alcolici per 2 giorni prima del test.
In precedenza, in diversi articoli scientifici, gli esperti avevano concluso che la percezione che le donne hanno degli uomini dipende dalla fase del loro ciclo mestruale. Pertanto, le partecipanti sono state scelte in modo che fossero tutte nella stessa fase follicolare (pre-ovulatoria).
Dopo aver scattato le fotografie, tutti si sono sottoposti a un esame del sangue mirato a valutare lo stato di salute generale e a rilevare alcuni marcatori dello stato del sistema immunitario.
Yael Shelbia - Sputnik Italia, 1920, 31.12.2020
Fatto il nome della donna col viso più bello del mondo - Foto
I ricercatori hanno poi invitato 492 volontari (giovani uomini e donne intorno ai 25 anni), utilizzando la piattaforma di crowdsourcing Amazon Mechanical Turk. Sono state mostrate loro le fotografie dei partecipanti all’esperimento ed è stato chiesto loro di valutarle su una scala che ne misurasse l’attrazione. Sono state mostrate solo fotografie di volontari di sesso opposto, indipendentemente dall'orientamento sessuale. I risultati sono stati utilizzati per compilare una classifica dell’attrazione.
I risultati erano abbastanza prevedibili. I "valutatori" hanno preferito visi simmetrici con tratti proporzionati, pelle chiara, zigomi prominenti e occhi luminosi. Così facendo, gli scienziati hanno evidenziato un legame tra l’attrazione e il buono stato del sistema immunitario. Quelli in cima alla classifica avevano un sistema immunitario migliore di quelli in fondo alla classifica. La correlazione non dipendeva dallo stato di salute al momento, che era stato determinato sulla base di marcatori di infiammazione nel sangue.
Lo stato di salute del sistema immunitario è stato valutato dagli scienziati utilizzando diversi indicatori. Vale a dire, il numero e la composizione dei leucociti, il livello della loro attivazione in risposta a segnali patogeni, la capacità delle cellule immunitarie di catturare e assorbire batteri (fagocitosi), organismi unicellulari e particelle estranee, nonché di dissolvere le cellule tumorali bersaglio e, inoltre, di bloccare la crescita dei batteri nel plasma sanguigno, in assenza di cellule immunitarie, solo con l'aiuto di proteine antibatteriche.
I risultati hanno mostrato che i partecipanti più "popolari" presentavano parametri di fagocitosi più elevati. Questo parametro è stato valutato a partire dal tasso di scissione delle bioparticelle di Escherichia coli. L’attrazione dei partecipanti di sesso femminile era più spesso correlata ad alti livelli di glucosio, basofili e anticorpi nel sangue, nonché a un basso tasso di crescita batterica nel plasma. I maschi, d'altra parte, presentavano alti livelli di attività dei linfociti citotossici (le cellule NK, o cellule killer naturali, che combattono le infezioni).
Сотрудницы в здании Дальневосточного федерального университета - Sputnik Italia, 1920, 28.06.2020
Blogger cinese rivela i tre difetti principali delle donne russe
È interessante notare che la correlazione è invertita per le cellule NK nelle donne. Probabilmente perché la loro attività è talvolta associata a livelli più bassi di estrogeni (gli ormoni sessuali femminili) e di conseguenza a una minore fertilità e a un maggiore rischio di aborto. Ricerche precedenti avevano dimostrato che la femminilità da cui gli uomini sono così attratti nelle persone di sesso opposto, è indicativa di alti livelli di estrogeni.
La conclusione generale è che l’attrazione (perlomeno quella legata la viso) è correlata a caratteristiche immunitarie innate. È infatti un buon indicatore della vitalità della futura prole. La differenza è che il sistema di difesa degli uomini è più “affilato” per combattere agenti patogeni e tumori, mentre il sistema immunitario delle donne è più adatto a sopprimere, anzitutto, le infezioni batteriche. Tuttavia, non è ancora chiaro il motivo di questa diversa predisposizione.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала