Trovati da militari russi 30 laboratori per la produzione di armi biologiche in Ucraina

© Sputnik . Pavel Kononov / Vai alla galleria fotograficaUn laboratorio
Un laboratorio - Sputnik Italia, 1920, 07.03.2022
Seguici suTelegram
Le forze armate russe hanno scoperto 30 bio-laboratori in Ucraina che producono, forse, armi biologiche, ha detto ai giornalisti Igor Kirillov, comandante delle truppe di protezione NBC (difesa dal rischio nucleare, biologico e chimico) delle forze armate russe.
"Il ministero della Difesa russo ha ripetutamente richiamato l'attenzione sui programmi biologici militari che vengono attuati dal Pentagono nello spazio post-sovietico. Anche sul territorio dell'Ucraina, è stata costituita una rete che comprende più di 30 laboratori biologici, che possono essere suddivisi in centri di ricerca e sanitari-epidemiologici", ha detto Kirillov.
Secondo Kirillov, i laboratori sono stati organizzati per l'Office of Defense Threat Reduction (Ditra) del Dipartimento della Difesa statunitense e una società affiliata al dipartimento militare, in primis Black and Veatch, coinvolta nell'attuazione di progetti simili. Si segnala che i lavori sono in corso in tre aree principali.
Gli Stati Uniti hanno speso più di 200 milioni di dollari per il lavoro dei laboratori biologici in Ucraina, è stato aggiunto successivamente in una nota del ministero della Difesa russo.
"L'importo del finanziamento è di oltre 200 milioni di dollari", afferma la presentazione "Analisi delle attività biologiche militari statunitensi sul territorio dell'Ucraina".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала