Putin a Erdogan: Russia aperta a dialogo con Kiev e partner occidentali per risoluzione conflitto

© Foto : Presidency of the Republic of TurkeyIncontro di Putin e Erdogan a Sochi
Incontro di Putin e Erdogan a Sochi - Sputnik Italia, 1920, 06.03.2022
Seguici suTelegram
In occasione di un colloquio telefonico i due presidenti della Turchia e della Russia hanno discusso l'evolversi della situazione in Ucraina.
Il presidente russo Vladimir Putin, in una conversazione con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ha confermato la disponibilità della Russia al dialogo con le autorità ucraine e i partner stranieri per risolvere il conflitto, ha riferito il servizio stampa del Cremlino.
Il presidente russo ha poi affermato che la sospensione dell'operazione speciale per proteggere il Donbass è possibile solo se Kiev smetterà di combattere e soddisferà le richieste della Russia, ha riferito sempre il Cremlino.
"A questo proposito, è stato sottolineato che la sospensione dell'operazione speciale è possibile solo se Kiev cessa le ostilità e soddisfa i ben noti requisiti della Russia", si legge nel messaggio.
Putin ha poi sottolineato che le forze armate russe stanno facendo di tutto per preservare la vita e la sicurezza dei residenti in Ucraina: colpiscono solo le strutture militari, afferma il servizio stampa del Cremlino.
Ha espresso al suo omologo turco la speranza che "durante il nuovo round di negoziati con la Federazione russa, Kiev mostri un approccio più costruttivo che tenga conto della realtà, ha riferito il servizio stampa del Cremlino".
Dal canto suo, il presidente Erdogan ha affermato che la Turchia è pronta a contribuire alla soluzione del problema ucraino con mezzi pacifici il prima possibile", ha affermato l'ufficio del leader turco in una nota.
La Turchia ha più volte offerto la propria mediazione tra le parti nel quadro delle operazioni in corso in Ucraina.
Il presidente ucraino Vladimir Zelensky - Sputnik Italia, 1920, 06.03.2022
Zelensky discute con Biden del sostegno finanziario all'Ucraina e di nuove sanzioni contro la Russia
Il presidente Erdogan inoltre, ha dichiarato in precedenza di disapprovare le sanzioni adottate da molti Paesi occidentali nei confronti della Russia.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала