Serbia, manifestazione in sostegno della Russia

Seguici suTelegram
Attivisti di diverse associazioni patriottiche hanno organizzato una manifestazione a sostegno della Russia nella capitale serba.
© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

Alla manifestazione hanno partecipano membri del movimento "Obraz", rappresentanti di altre associazioni patriottiche, motociclisti del club "Night Wolves Serbia", nonché un gran numero di residenti di Belgrado.

Alla manifestazione hanno partecipano membri del movimento "Obraz", rappresentanti di altre associazioni patriottiche, motociclisti del club "Night Wolves Serbia", nonché un gran numero di residenti di Belgrado. - Sputnik Italia
1/10

Alla manifestazione hanno partecipano membri del movimento "Obraz", rappresentanti di altre associazioni patriottiche, motociclisti del club "Night Wolves Serbia", nonché un gran numero di residenti di Belgrado.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

I partecipanti si sono riuniti vicino al monumento all'imperatore russo Nicola II a Belgrado.

I partecipanti si sono riuniti vicino al monumento all'imperatore russo Nicola II a Belgrado. - Sputnik Italia
2/10

I partecipanti si sono riuniti vicino al monumento all'imperatore russo Nicola II a Belgrado.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

Le persone riunite hanno cantato gli slogan "Serbia, Russia, non abbiamo bisogno dell'Unione (Unione Europea)", "Serbi e russi sono fratelli per sempre".

Le persone riunite hanno cantato gli slogan "Serbia, Russia, non abbiamo bisogno dell'Unione (Unione Europea)", "Serbi e russi sono fratelli per sempre". - Sputnik Italia
3/10

Le persone riunite hanno cantato gli slogan "Serbia, Russia, non abbiamo bisogno dell'Unione (Unione Europea)", "Serbi e russi sono fratelli per sempre".

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

Con le bandiere di Serbia, Russia, Bielorussia, DPR e LPR, i ritratti di Putin e la scritta "Z", i manifestanti hanno marciato verso le ambasciate bielorussa e russa.

Con le bandiere di Serbia, Russia, Bielorussia, DPR e LPR, i ritratti di Putin e la scritta "Z", i manifestanti hanno marciato verso le ambasciate bielorussa e russa. - Sputnik Italia
4/10

Con le bandiere di Serbia, Russia, Bielorussia, DPR e LPR, i ritratti di Putin e la scritta "Z", i manifestanti hanno marciato verso le ambasciate bielorussa e russa.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

I manifestanti hanno dichiarato il loro sostegno alla Russia nella lotta contro il nazismo nel mondo.

I manifestanti hanno dichiarato il loro sostegno alla Russia nella lotta contro il nazismo nel mondo. - Sputnik Italia
5/10

I manifestanti hanno dichiarato il loro sostegno alla Russia nella lotta contro il nazismo nel mondo.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

Coloro che si sono radunati hanno bloccato la via di Kralja Milana e schierato un tricolore di quasi 20 metri.

Coloro che si sono radunati hanno bloccato la via di Kralja Milana e schierato un tricolore di quasi 20 metri.  - Sputnik Italia
6/10

Coloro che si sono radunati hanno bloccato la via di Kralja Milana e schierato un tricolore di quasi 20 metri.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

A causa della posizione delle strisce, sembra serbo da un lato e russo dall'altro.

A causa della posizione delle strisce, sembra serbo da un lato e russo dall'altro. - Sputnik Italia
7/10

A causa della posizione delle strisce, sembra serbo da un lato e russo dall'altro.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

I manifestanti hanno cantato gli inni russo e serbo.

I manifestanti hanno cantato gli inni russo e serbo. - Sputnik Italia
8/10

I manifestanti hanno cantato gli inni russo e serbo.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

La manifestazione si è conclusa vicino all'ambasciata russa.

La manifestazione si è conclusa vicino all'ambasciata russa. - Sputnik Italia
9/10

La manifestazione si è conclusa vicino all'ambasciata russa.

© Sputnik . Alexandar Djorovich / Vai alla galleria fotografica

In precedenza, il presidente serbo Aleksandar Vucic ha affermato che Belgrado non si unirà alle sanzioni contro la Russia.

In precedenza, il presidente serbo Aleksandar Vucic ha affermato che Belgrado non si unirà alle sanzioni contro la Russia. - Sputnik Italia
10/10

In precedenza, il presidente serbo Aleksandar Vucic ha affermato che Belgrado non si unirà alle sanzioni contro la Russia.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала