Crisi ucraina, corridoio umanitario

Seguici suTelegram
I rappresentanti della Russia e dell'Ucraina si sono incontrati per il secondo ciclo di negoziati il 3 marzo.
Le parti ai colloqui non sono riuscite a raggiungere alcun accordo, al di là della creazione di corridoi umanitari.
️Per il ministero della Difesa russo, i nazionalisti ucraini sfruttano la tregua umanitaria "per riorganizzarsi". In aggiunta, il dicastero militare russo ha confermato che i paramilitari ucraini non permettono alla popolazione civile di lasciare le città.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала