Ucraina: alle stelle i prezzi del gas in Europa, superati i 2400 dollari per 1000 metri cubi

© AFP 2022 / GENT SHKULLAKU Workers unload newly arrived pipes for the construction of the future Trans-Adriatic Pipeline (File)
Workers unload newly arrived pipes for the construction of the future Trans-Adriatic Pipeline (File) - Sputnik Italia, 1920, 04.03.2022
Seguici suTelegram
Il prezzo del gas in borsa in Europa ha superato i 2.400 dollari per mille metricubi, raggiungendo un nuovo massimo storico.
I prezzi dei futures sul gas in Europa sono aumentati del 30% venerdì e hanno raggiunto il record di 2.400 dollari per 1.000 metricubi, confermano i dati dell'ICE di Londra.

Il costo dei futures di aprile sull'indice dell'hub europeo TTF più liquido ha raggiunto i 2411,3 dollari, un costo che, tenendo in considerazione anche le variazioni nelle quotazioni delle valute (i dati riportati sul sito ICE Futures sono in euro), è superiore del 30,6% rispetto al prezzo di regolamento del giorno prima, che era di 1.845,8 dollari.

Le previsioni sui costi del gas in Europa sono state caratterizzate da una forte volatilità e da forti aumenti negli ultimi giorni dopo che, il 24 febbraio, la Russia ha lanciato un'operazione militare speciale in Ucraina.
Un aumento significativo dei prezzi del gas in Europa si era già verificato la scorsa primavera, quando il prezzo spot medio sull'indice hub TTF ha oscillato tra i 250-300 dollari per mille metricubi. Alla fine dell'estate, il costo di un contratto con fornitura di tipo "un giorno prima" superava i 600 dollari, mentre all'inizio di ottobre era già di 1.000 dollari. Alla vigilia il prezzo massimo era di 2279 dollari.
Gli esperti hanno attribuito un simile aumento di prezzo a diversi fattori: in primo luogo, un'elevata domanda di gas naturale liquefatto (GNL) in Asia, una fornitura limitata da parte dei principali fornitori e, infine, bassi livelli di occupazione dei depositi sotterranei europei dopo il lungo inverno freddo e la calda estate nel 2021. Prezzi così costantemente elevati nell'intera storia del funzionamento degli hub del gas in Europa non si vedevano dal 1996.
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала