Lufthansa scopre le carte per Ita, ad Spohr: “L’Italia è il mercato più importante al mondo”

© FotoITA, aereo
ITA, aereo - Sputnik Italia, 1920, 04.03.2022
Seguici suTelegram
Secondo soltanto agli Stati uniti, per gli interessi della compagnia aerea tedesca, che è pronta a diversi tipi di accordo con il vettore italiano, fino all’ingresso nel capitale.
Ita Airways aprirà la sua data room a Lufthansa e Msc Group, le due compagnie interessate a entrare nell’operazione di privatizzazione della società.
Indicazione che è apparsa ancora più chiara da ieri, quando l’amministratore delegato del vettore tedesco Carsten Spohr ha spiegato che la compagnia è aperta a ogni ipotesi.
Lufthansa potrebbe stringere un semplice accordo commerciale, una vera alleanza industriale o acquistare una quota di minoranza dentro Ita.

Quella di maggioranza è stata opzionata, almeno a parole, da Msc Group, con cui Lufthansa ha una convergenza di “interessi”.

L’Italia “centrale” nei piani tedeschi

Ita interessa a Lufthansa per l’ingente flusso di viaggiatori e turisti che arrivano o transitano per l’Italia, “il mercato più importante al mondo”, secondo solo a quello degli Stati Uniti, secondo Spohr.

Inoltre, la compagnia italiana potrebbe fungere da appoggio come snodo, sia a Linate che a Fiumicino, per i voli del vettore tedesco, che ha saturato il traffico passeggeri nei suoi aeroporti chiave, Francoforte e Monaco.

Lo scalo di Malpensa, invece, sarebbe un’ulteriore base di lancio per le merci, settore in cui sia Lufthansa che Msc (leader mondiale nella movimentazione dei container) hanno avuto grossi risultati e in cui anche Ita ha messo un piede.
Aereo della compagnia aerea ITA Airways - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2022
Ita amplia i suoi voli intercontinentali con il Roma-Miami
A causa del possibile blocco di Sputnik, consigliamo ai lettori di iscriversi al nostro canale Telegram, dove pubblicheremo le ultime notizie.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала